Lubiana sarà la sede di un centro internazionale di ricerca sull’intelligenza artificiale, l’IRCAI. L’Unesco ha infatti approvato all’unanimità la proposta arrivata dal ministero per l’istruzione e ricerca sloveno. Il centro fornirebbe il sostegno necessario a governi, organizzazioni, enti giuridici e anche ad un pubblico più vasto, consigliandoli sulle strategie per l’introduzione dell’AI in settori diversi. Aiuterebbe anche ad aprire centri di ricerca ausiliari e a creare una rete per lo scambio di ricerche e saperi. Nella prima fase sarebbe ospitato dall’Istituto Jožef Stefan, che ha iniziato a studiare l’AI già nel 1972.