scuola_vialeAzzidaSlitterà di qualche settimana, rispetto all’inizio del nuovo anno scolastico previsto per il 12 settembre, l’ingresso degli alunni dell’Istituto comprensivo bilingue di S. Pietro al Natisone nella sede ristrutturata di viale Azzida. A farlo sapere è il sindaco Mariano Zufferli, comunque soddisfatto per l’andamento dei lavori che si avviano a conclusione. “Le opere interne sono quasi terminate, quelle dell’area esterna inizieranno in questi giorni, stiamo attendendo i decreti della Regione per i finanziamenti ottenuti grazie alla legge 38 per la minoranza slovena, con quelli procederemo all’acquisto degli arredamenti”, fa sapere. A entrare per prime saranno le classi della primaria e della media inferiore, per ultime quelle della scuola dell’infanzia.