Dall’articolo 21 sostegno alla scuola bilingue

dvojez16Mentre la giunta comunale di San Pietro al Natisone ha approvato il progetto preliminare dei lavori di “completamento dei locali e degli spazi di pertinenza del plesso scolastico della Scuola bilingue con insegnamento sloveno-italiano di San Pietro al Natisone”, opere il cui costo ammonta a 160 mila euro, la scorsa settimana la Commissione regionale consultiva per la minoranza linguistica slovena, presieduta dall’assessore Gianni Torrenti, ha tra l’altro discusso i criteri per la ripartizione della somma che l’articolo 21 della legge di tutela destina allo sviluppo socio-economico del territorio della provincia di Udine in cui vivono gli sloveni. Proprio riguardo questo fondo da parte delle due organizzazioni di riferimento, SKGZ ed SSO, è arrivata la proposta comune (appoggiata anche dagli amministratori locali) di un finanziamento di 250 mila euro per la scuola bilingue di S. Pietro, con cui garantire il trasloco delle attività nei locali di viale Azzida già il prossimo settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.