Lubiana ha ospitato in questi giorni il 4. meeting transnazionale di “Free to choose”, un progetto che si rivolge a ragazzi di 16-29 anni e mira al superamento degli stereotipi di genere nell’educazione, formazione e nei luoghi di lavoro. Proprio a Lubiana è stato presentato in anteprima anche l’omonimo gioco da tavolo. Le prossime tappe prevedono a metà agosto in Spagna il lancio ufficiale del gioco, che da ottobre verrà sperimentato anche nella nostra regione. Tra i partner di Free to Choose, che ha come capofila la Cooperativa sociale Itaca, ci sono tra gli altri la Regione FVG, Ires Fvg, e dalla Slovenia, Mcbit e Nefiks.