“Un ottimo riscontro, l’iniziativa cresce di anno in anno ed è diventata una vetrina per tutte le Valli, un trampolino di lancio per il nostro turismo.” Così Luisella Goria commenta i due giorni, domenica 7 e lunedì 8, di ‘Gesti antichi per un nuovo Natale – Stara dela za današnji Božič’.
Luisella, che a nome della Pro loco Nediške doline (organizzatrice, assieme al Comune di S. Pietro al Natisone, dell’iniziativa) tiene le fila della mostra-mercato della creatività e dei prodotti tipici delle Valli del Natisone e dell’Isonzo, fa un bilancio più che positivo di questa XI edizione.targ02
“L’ottimo riscontro – spiega – è stato dovuto anche al fatto che avevamo a disposizione due giornate festive, ma soprattutto penso incida la qualità e l’originalità delle proposte degli espositori, alle quali teniamo moltissimo.” Espositori che quest’anno erano ben 85, selezionati proprio per dare al visitatore un’immagine chiara legata al livello qualitativo.  “La mostra-mercato – ci dice ancora Luisella – affianca il lavoro che durante l’anno la Pro loco compie con le tante visite guidate, direi che anche attraverso di essa facciamo conoscere a chi viene da fuori questa realtà che un tempo non era così ambita da chi voleva presentare i suoi prodotti, oggi invece lo è.”