L’ex sindaco di Bovec Danijel Krivec capogruppo parlamentare del partito SDS

Sarà l’ex sindaco di Bovec Danijel Krivec il capogruppo parlamentare di SDS, partito che ha ottenuto il maggior numero di voti alle ultime elezioni parlamentari slovene. La Liste di Marjan Šarec ha scelto come capogruppo Brane Golubovič (la sua vice sarà la parlamentare più giovane, la ventottenne Jerca Korče). SD ha nominato come capogruppo Matjaž Han, SMC Igor Zorčič, NSi Jožef Horvat, DeSUS Franc Jurša, SNS Zmago Jelinčič, mentre la Sinistra e il Partito di Alenka Bratušek dovrebbero espletare le formalità entro il fine settimana. Secondo fonti ufficiose la Sinistra dovrebbe indicare Matej T. Vatovec. Per quanto riguarda i due rappresentanti delle comunità nazionali italiana ed ungherese, il ruolo di capogruppo verrà svolto da Felice Žiža.
Nel frattempo il nuovo presidente del parlamento Matej Tonin è stato ricevuto dal presidente della Slovenia Borut Pahor. Lunedì 2 luglio è prevista la prima seduta straordinaria del parlamento in cui verranno istituite le commissioni parlamentari per gli affari esteri, per gli affari europei e la commissione congiunta. Il parlamento sloveno sarà quindi pienamente operativo.
Le consultazioni di Pahor con i capigruppo dovrebbero tenersi nei primi giorni della prossima settimana. Pahor non esclude la possibilità di ricevere i rappresentanti dei partiti parlamentari anche più di una volta nell’arco della stessa settimana. Per il presidente sloveno la priorità rimane non prolungare troppo i tempi necessari alla formazione di una maggioranza parlamentare e di un governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.