L’ospedale partigiano Franja compie 75 anni

Sabato 19 maggio, con una cerimonia solenne, è stato ricordato il 75-esimo anniversario dell’istituzione dell’ospedale partigiano “Bolnica Franja”, uno dei simboli della Resistenza, ma soprattutto un monumento all’umanità e solidarietà. La sua costruzione, nella stretta gola di Pasice (Comune di Cerkno), su un’area di 60 ettari, è iniziata nell’autunno del 1943. I primi feriti furono accolti il 23 dicembre. In totale sono stati curati 578 feriti gravi e 300 più leggeri di diverse nazionalità. La Bolnica Franja è nella Lista sperimentale del Patrimonio mondiale Unesco e ha ricevuto il marchio del Patrimonio europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.