Milanović è il nuovo presidente croato, nuovo corso per i rapporti con la Slovenia?

Zoran Milanović, del partito SDP e candidato del centrosinistra unito, è il nuovo presidente della Croazia. Nettamente sconfitta, nel ballottaggio del 6 gennaio, l’uscente Kolinda Grabar Kitarović del partito di destra HDZ. Milanović ha raccolto il 52,7 per cento dei consensi mentre Grabar Kitarović si è fermata al 47,3.
Fra gli impegni assunti in campagna elettorale, oltre al contrasto alla corruzione, Milanović ha promesso anche il rafforzamento dei rapporti, sinora non proprio idilliaci, con la Slovenia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.