Slovenia: alle prossime elezioni politiche due candidati per il seggio “ungherese”

Anche la comunità nazionale ungherese avrà nella prossima legislatura un nuovo rappresentante nel parlamento sloveno. Laszlo Göncz, dopo tre mandati consecutivi, ha infatti deciso di non ripresentarsi. Il seggio parlamentare garantito “ungherese” nella tornata elettorale del 3 giugno sarà conteso dal presidente della Comunità Autogestita della Nazionalità Ungherese del Pomurje Ferenc Horvath e dalla consigliera comunale di Lendava Gabriela Sobočan. Nell’elenco speciale elettorale della comunità autoctona ungherese, all’indizione delle prossime elezioni, erano iscritti 5820 aventi diritto al voto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.