L’Associazione Amici di Monteaperta, dopo gli eventi degli anni passati, dedicati alle vicende che hanno segnato questa frazione della valle del Cornappo, come ad esempio il quarantesimo del terremoto o il centenario della Grande Guerra, quest’anno, a trent’anni dalla scomparsa di Ileana Carloni, ha deciso di rendere omaggio alle “Tigri di Monteaperta”, celebre squadra femminile di tiro alla fune capitanata proprio dalla Carloni, a cui è dedicato anche il campo sportivo locale.
Domenica 22 luglio alle 15 presso la sala parrocchiale sotto la chiesa a Monteaperta verrà inaugurata, alla presenza di molte protagoniste di allora e con qualche sorpresa, la mostra “Ileana e le Tigri” con cui il gruppo di amici A.M.A. Monteaperta vuole ricordare la loro storia. Le “Tigri di Monteaperta” sono diventate delle vere e proprie leggende per i loro trionfi e soprattutto per il loro grande entusiasmo con il quale hanno saputo rappresentare in tutta Italia e non solo, un piccolo paese di montagna come Monteaperta, grazie soprattutto alla trasmissione RAI di Portobello di Enzo Tortora dove erano state invitate nel 1979.
La mostra e la proiezione di filmati continueranno nei fine settimana per tutto il mese di agosto (fino al 2 settembre) per permettere anche agli emigranti di godere di questo ricordo. L’orario di apertura è il seguente: sabato 15-19, domenica 11-13 e 15-19.
Maggiori informazioni sulla pagina A.M.A.Monteaperta su Facebook e sul sito internet https://amamonteaperta.wixsite.com.