Al festival ‘Risonanze’ 2020 il coro di Vienna patrimonio Unesco

«Con grande orgoglio posso annunciare un primo grande tassello che va a comporre il Festival Risonanze 2020, ispirato al tema “Vienna”: i Wiener Sӓnger Knaben porteranno la loro energia sul palco della Val Saisera». È l’annuncio del direttore artistico del festival – ed assessore alla cultura del comune di Malborghetto Valbruna – Alberto Busettini. Il 20 giugno 2020, quindi, l’apprezzata kermesse della Val Canale si arricchirà con la presenza dei cento ragazzi (fra i 9 e i 14 anni) del coro di Vienna. Fondato nel 1498 dalla Corte imperiale, il coro ha ottenuto anche il riconoscimento Unesco. Si esibiscono in tutto il mondo con più di 300 concerti l’anno anche in prestigiose produzioni orchestrali dirette da maestri come Zubin Metha e Riccardo Muti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.