Le valli del Natisone nella rete Borghi d’Europa

La rete internazionale Borghi d’Europa promuove per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, alcune iniziative di informazione che coinvolgono borghi e territori poco conosciuti.

Grazie al Patrocinio e alla collaborazione con l’Istituto per la cultura slovena, le Valli del Natisone e la Slovenia (segnatamente il territorio di Caporetto e dintorni), sono state inserite nei progetti della rete, che prevedono la realizzazione di una intensa campagna d’informazione a livello nazionale ed europeo (tv, radio, stampa e online).

Giornalisti e comunicatori visiteranno i territori, che verranno letti e proposti secondo le chiavi ‘culturali’ dei Percorsi Internazionali proposti dalla rete Borghi d’Europa che sono ben undici: I Percorsi della fede, la Montagna dell’Informazione, Le vie dell’Architettura, le Via d’Acqua, i Borghi della Storia, le ferrovie (non) dimenticate, i Mulini del Gusto e le Vie del Pane, le vie dei Norcini, le vie della Birra, le Vie del Caffè ed Eurovinum Il Paesaggio della vite e del vino.

Le Valli del Natisone e la Slovenia parteciperanno alle Giornate Europee del Patrimonio Culturale, che si terranno dall’1 al 5 settembre nei Colli di Conegliano, a Santa Maria di Feletto. Avranno modo di partecipare anche all’incontro “Vetrina del Gusto” che si terrà a Milano la prima settimana di ottobre, per presentare le proprie eccellenze ambientali, storiche, culturali, produttive ed enogastronomiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.