È ormai tradizione per il Comune di Resia, in stretta collaborazione con l’Ecomuseo Val Resia, la Biblioteca Comunale e il Parco naturale delle Prealpi Giulie partecipare al festival Leggere le Montagne, promosso ogni anno, nella data dell’11 dicembre, dalla Convenzione delle Alpi. È in quest’occasione che, in tutto l’arco alpino, vengono organizzate iniziative di vario genere per promuovere lettura e montagna.
A Resia anche quest’anno sono stati coinvolti Virna Di Lenardo e Gianluca Da Lio di KRAMA, mercanti di storie, un progetto con il quale i due giovani resiani attraverso eventi, canali social e Podcast si impegnano per valorizzare, promuovere e divulgare aspetti del territorio resiano e regionale. Con il loro podcast “Storie di sassi”, che ha alle spalle già due stagioni con un totale di 18 episodi sempre disponibili sul canale Spotify di KRAMA, mercanti di storie, hanno dato voce finora a giovani che vivono in Val Resia e che hanno deciso di rimanere a vivere in montagna e radicare qui le proprie radici, esattamente come sassi e pietre. Nella terza stagione si parlerà di “casa” e delle varie sfumature sociali e linguistiche del resiano per parlare di “casa”! Sarà dato spazio a storie di persone che sono partite dalla valle per vivere la propria vita altrove, ma che non dimenticano le proprie origini e ritornano sempre. Nuovi 10 episodi che si potranno ascoltare attraverso le piattaforme Spotify, Apple Podcasts e Anchor, ricercando il canale “KRAMA, mercanti di storie”, in uscita a partire da martedì 14 novembre e poi ancora il 16, 21, 23, 28 e 30 novembre e 5, 7, 12 e 14 dicembre.
L’iniziativa si concluderà con un incontro assieme ai principali promotori dell’attività e a tutti gli ospiti del podcast nella giornata principale di “Leggere le Montagne”, lunedì 11 dicembre alle ore 18.00.
Tutto il percorso sarà accompagnato da continui spunti e sondaggi sui social dell’Ecomuseo Val Resia, della Biblioteca Comunale e del progetto “KRAMA, mercanti di storie”.