È stata presentata di recente nel Salone del Consiglio Provinciale a Palazzo Belgrado l’edizione rivista e aggiornata della Guida ai Musei e Collezioni della Provincia di Udine, a cura dell’architetto Valentina Piccinno. La nuova edizione, oltre alla revisione delle realtà museali già censite nelle edizioni precedenti, le quali sono state anche rivisitate nell’apparato iconografico, presenta 15 nuove realtà aperte nell’ultimo anno.musei
Le realtà museali censite nell’edizione 2014 sono 152, tra queste 15 nuove piccole realtà aperte negli ultimi mesi e prontamente censite che vanno ad arricchire una offerta culturale museale rilevante, di varia natura e di interesse internazionale.
Per quanto riguarda la Benecia, il volume riporta le schede della Casa Raccaro, del Centro visite Villaggio degli Orsi, della grotta di San Giovanni d’Antro e del museo dei Blumarji e del paese nel comune di Pulfero, del museo di paesaggi e narrazioni SMO di San Pietro al Natisone, della Casa rurale del territorio nel comune di Drenchia, della collezione Ruttar nel comune di Grimacco, del Museo storico Balus nel comune di Stregna, del centro visite Pian dei ciclamini e del Museo etnografico e Centro di ricerche culturali nel comune di Lusevera e la collezione etnografica permanente nel comune di Taipana.
Catalogati sono inoltre il Museo dello scalpellino e del cavatore nel comune di Torreano, il Museo etnografico Palazzo Veneziano ed il Museo La Foresta nel comune di Malborghetto Valbruna, il Centro visite, la latteria turnaria di San Giorgio, il Museo dell’arrotino e la Raccolta museale  etnografica permanente nel comune di Resia.
A concludere il volume un breve elenco con descrizione dei musei e delle collezioni di prossima apertura.
Tra queste ci sono la Bottega del fabbro di Damiano Dus, il Museo del Matajur – Casa dei Gorcovi e lo spazio espositivo dedicato ai rastrelli presso il Centro visite Vartacia (Savogna) e la raccolta museale a Prossenicco di Taipana, come molte delle collezioni della Benecia realizzate grazie al progetto ZborZbirk.