topoloveContinua, incessante, l’interesse in Italia (e non solo in Italia) verso il laboratorio culturale di Postaja Topolove. Dopo la presenza negli ultimi mesi in alcune trasmissioni televisive, nelle ultime settimane sono state presentate anche due tesi di laurea magistrale (quinquennale) aventi come argomento la Stazione di Topolò/Postaja Topolò.
Nel mese di febbraio è stata discussa e approvata con il massimo dei voti Topolò-Topolove, di Maria Silvano, presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia per il corso di laurea in Antropologia Culturale, Etnologia ed Etnolinguistica. La seconda tesi, anch’essa discussa con il medesimo successo, risale agli inizi di aprile ed è opera di Stefano Del Medico per il corso di laurea in Storia e Società, tesi discussa presso l’Università di Roma Tre. Titolo: Stazione di Topolò: territorio d’incontro. Entrambi i lavori scandagliano la storia del paese, i suoi contrasti, il suo rapporto con la storia del Novecento, con il confine, con la peculiarità culturale che lo contraddistingue e l’impatto della Postaja sulle varie problematiche. Si tratta dell’ottava e della nona tesi di laurea che ruotano intorno al tema Stazione e rappresentano un segnale importante, positivo, per la conoscenza all’esterno non solo del paese di Topolò ma dell’intera Benečija e delle sue inespresse potenzialità.