Una domenica speciale con i Blumarji di Montefosca

La Pro loco Nediške doline organizza per domenica 23 febbraio un’escursione a Montefosca (Pulfero) in occasione del corteo delle maschere per il paese.
I Blumarji erano i giovani che, vestiti di bianco, un grande copricapo a forma di albero con fiori di carta colorata sulla testa e campanacci legati attorno alla vita, dovevano risvegliare la terra con la propria corsa, ma questa corsa rappresentava anche un rito di iniziazione e un passaggio di testimone da una generazione all’altra. Testimone saldo e sicuro, proprio perché prendeva i colori della festa.
Oggi corrono tutti: bambini, ragazzi e adulti. Lo spopolamento ha unito le forze e la corsa è diventata intergenerazionale, conferendo nuove forme ad una tradizione che continua ad emozionare.
Il programma prevede il ritrovo alle 9.00 al par-cheggio del Villaggio degli Orsi di Stupizza, quindi la partenza lungo il sentiero CAI 735. L’arrivo a Montefosca è previsto alle 11.30, seguito dalla visita ai borghi di Montefosca e Paceida, al Museo dei Blumarji e alla latteria di Montefosca.
Dopo il ristoro, alle 13.30 si assisterà alla vestizione dei Blumarji e alla loro corsa. Il rientro, per lo stesso sentiero CAI, è previsto per le 15.00, con arrivo a Stupizza alle 16.30.
Sono necessari abbigliamento e scarpe da trekking. Sono graditi gli amici a quattro zampe. La manifestazione si effettua con qualsiasi tempo.
Per una migliore organizzazione dell’evento è consigliata la prenotazione presso lo SMO – Museo dei paesaggi e narrazioni (attivo tutti i giorni dalle 10.00-13.00 | 14.00-18.00), tel. 349 3241168 – 339 8403196.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.