Domenica 26 maggio si terranno anche in Slovenia – per la quarta volta – le elezioni europee. Gli elettori sloveni che nelle precedenti tornate non hanno mostrato grande interesse per questo tipo di elezioni (nel 2014 l’affluenza non ha raggiunto il 25%, nelle precedenti occasioni era poco sopra il 28%), sceglieranno 8 parlamentari. SDS, SD e NSi si presenteranno con una propria lista, questa è anche l’intenzione di DeSUS, mentre SMC e SAB stanno valutando di formare una lista unica. Si pensava ad una possibile alleanza alle europee tra SMC, SAB e la lista del premier sloveno Šarec LMŠ, ma questa ha poi annunciato ieri 13 febbraio che si presenterà alle elezioni autonomamente. Correranno sicuramente anche la Sinistra, SLS (insieme a verdi e popolari), mentre l’europarlamentare Šoltes presenterà di nuovo una propria lista. Alla ricerca di una riconferma nel parlamento europeo dovrebbero andare quasi tutti gli attuali europarlamentari sloveni.