Dopo due anni il Torean/Real Pulfero cede il titolo regionale

Con l’ultima giornata del campionato amatoriale di A1 della Figc il Pasian di Prato ha conquistato il titolo regionale, interrompendo il dominio del Torean/Real Pulfero, durato due stagioni. La formazione valligiana, degna antagonista dei campioni nella lotta per il titolo, ha concluso la sua attività stagionale ad Udine imponendosi sull’Ancona due e terminando a sole due lunghezze dal Pasian di Prato. L’ultima gara ha visto andare in gol per tre volte Daniele Iob, che si è laureato capocannoniere della categoria, mentre la quarta segnatura dei valligiani è stata firmata da Gabriele Fedele. I ragazzi di Andrea Benati, per festeggiare il termine della stagione sportiva ed un comunque ottimo secondo posto, hanno in programma dal 25 al 27 aprile una gita con meta Monaco di Baviera.
Questa la classifica finale: Pasian di Prato 54; Torean/Real Pulfero 52; Cerneglons 43; Deportivo 42; Valvasone, Barazzetto 30; Brugnera 21; Ancona due 19; Basaldella, Warriors 13; Staranzano 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.