Ottimo risultato per la squadra valligiana di Serie A di freccette Bo’ Boys, che alle finali nazionali, disputate ad Arezzo, hanno conquistato il quinto posto in Italia. Nella tre giorni di Arezzo, nelle rispettive categorie (Serie A, Serie B, Serie C e Donne), si sono sfidati oltre mille tiratori di freccette, rappresentanti delle duecento squadre provenienti da Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto.
I Bo’Boys, capitanati da Daniele Trinco, dopo aver passato a pieni punti la prima fase a gironi, hanno superato indenni i sedicesimi e gli ottavi di finale, battendo anche i campioni del Veneto Black Eagle. Nei quarti di finale si sono invece dovuti arrendere ai triestini Evolution (nella foto assieme ai Bo’ Boys), che si sono successivamente laureati campioni d’Italia. Grande soddisfazione in ogni caso per la squadra, che si allena e gioca a Ponte S. Quirino, per le prove fornite ed il quinto posto finale. Una menzione speciale meritano soprattutto Stefano Marseu ed il monfalconese Massimo Rigotti che si è aggregato quest’anno ai Bo’ Boys, nei quali militano anche Antonino Crucil (Mersino), Franjo Vuk (Ponteacco), Franjo Mijatović (S. Leonardo), Massimo Benvenuto (Staranzano), Dario Montagner (Lignano) e Sabrina Pellarin (Morsano al Tagliamento) che fa parte anche della rappresentativa nazionale italiana.
Presente ad Arezzo anche l’altra squadra di Ponte S. Quirino, gli Stingers, che nelle finali di Serie B è stata eliminata nei sedicesimi di finale ed ha chiuso in diciasettesima posizione. La formazione, capitanata da Giovanni Moreale, è composta anche da Andrea Spagnut (Savogna), Dusan Balbi (Ponteacco), Ugo Bellida (Vernasso), Giulio Bregant (Premariacco), Dennis Bolzicco (S. Maria la Longa) e Giovanni Camerin (Udine).
Concluso il torneo invernale, a breve inizierà la fase primaverile. Al via ci saranno anche le due formazioni di Ponte S. Quirino che ci tengono a ringraziare chi permette loro di affrontare il campionato: Autofficina Venturini Adriano, Carrozzeria Natisone, Farmacia Strazzolini, Delta costruzioni, Pizzeria al Cavallino, Pizzeria Le Valli, Impresa edile Marseu Enzo, Publicad, Generali Udine XX settembre, Torno subito di Bortolotti Roberto, Panificio del Foro, Locanda al Trivio e Associazione Vallimpiadi.