Freccette: Daniele Petri nel duo azzurro alla World Cup della lega professionistica

 

È la coppia del Galles che ha battuto in finale 3:0 l’Inghilterra la vincitrice della World Cup of Darts 2020, Coppa del mondo di freccette del circuito PDC (Professional Dart Corporation, la lega professionistica delle freccette), in programma tra venerdì 6 e domenica 8 novembre a Salisburgo. Per il Galles, finalista per la terza volta, si tratta del primo titolo mondiale. In semifinale il duo gallese aveva battuto la Germania, mentre gli inglesi hanno avuto ragione dei belgi.

Daniele Petri (a destra) con il gallese Gerwyn Price che con il compagno Jonny Clayton ha vinto la World Cup of Darts

Alla World Cup of Darts ha partecipato anche l’Italia, che dal 2013 non manca mai a questo appuntamento. A rappresentarla è stato Daniele Petri (tesserato FIGF), che a livello locale fa parte della squadra Ponte S. Quirino con sede alla Stazione Gjulia di S. Pietro al Natisone, in coppia con Andrea Micheletti (tesserato FIGeST). Per Micheletti è stata la seconda apparizione consecutiva alla Coppa del Mondo PDC, mentre per Petri è stata la sesta complessiva (non vi partecipava però dal 2017). La coppia italiana, che ha conquistato il diritto a rappresentare i colori azzurri alle qualificazioni nazionali disputate l’11 ottobre a Riccione, ha incontrato nel primo turno gli spagnoli Antonio Alcinas e Jesus Noguera cedendo 5:4, dopo essere stata in vantaggio per 2:0 e 3:1. Gli spagnoli sono stati poi eliminati dall’Olanda, testa di serie n. 3, al secondo turno.
Per quanto riguarda l’attività sportiva di competenza delle FIGF e FIGeST a livello nazionale e locale, in seguito alle misure per il contrasto della diffusione del covid-19, tutti i campionati sono montaneamente sospesi fino a gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.