A Pieve di Cento (Bo) si sono tenuti lo scorso fine settimana (27 e 28 aprile) i campionati nazionali di singolo e di doppio per la categoria Freccette Steel della Federazione Italiana Gioco Freccette (F.I.G.F.), giunti ormai alla trentatreesima edizione, a cui hanno partecipato anche le due squadre locali, il Dart club Ponte San Quirino ed il Dart club Sotto al ponte.
Nel singolo (ben 289 i tiratori di freccette in gara) spicca il risultato di Stefano Marseu – circa un anno fa ha partecipato a Parenzo ai campionati europei FECS di freccette con la maglia della nazionale italiana – che ha conquistato un ottimo terzo posto.
Nel doppio Marseu ha fatto coppia invece con Daniele Petri, che è stato il primo italiano ad aver varcato le porte inglesi del professionismo PDC ed ha più volte partecipato anche alla Coppa del mondo di freccette (world cup of darts). La coppia si è dovuta arrendere ai futuri campioni italiani. Meritano una menzione particolare per le prove fornite anche le coppie formate da Daniele Trinco e Alen Dreossi e Luca Saiu e Ivan Ziraldo, classificatesi al diciasettesimo posto.
Il Dart club Ponte San Quirino tornerà a Pieve di Cento anche nel primo fine settimana di giugno per disputare le finali italiane a squadre, avendo ottenuto il terzo posto nel campionato di Serie A regionale.