Il “Premio alla carriera – Piolet d’Or” all’alpinista sloveno Andrej Štremfelj

L’alpinista sloveno Andrej Štremfelj, primo nell’ex Jugoslavia a scalare l’Everest, è il vincitore del “Pemio alla carriera – Piolet d’Or 2018”. Štremfelj, una delle leggende viventi dell’alpinismo, è il primo sloveno a ricevere questo prestigioso riconoscimento alla carriera, mentre nel 1992 è stato già premiato con il Piolet d’Or per l’impresa dell’anno precedente, quando con Marko Prezelj – con cui ha condiviso il premio – ha scalato in stile alpino la cresta sud del Kangchenjunga fino alla vetta sud (8.476 m). Tra i vincitori del Premio alla carriera, istituito nel 2009, ci sono anche Walter Bonatti e Reinhold Messner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.