Nel campionato di Promozione la Valnatisone era impegnata sul campo della capolista Virtus Corno. Sulla carta la favorita era la compagine di casa che ha chiuso il primo tempo a reti inviolate grazie agli interventi di Marco Colin e Jacopo Caucig che hanno detto no alle conclusioni di Valmir Gashi e Hajrudin Abdurahmanovic. Sfortunata la compagine guidata da Billia al 35’, quando il pallone calciato da Filippo Nin, dopo aver superato Caucig, impattava sull’incrocio dei pali. Nella ripresa al 19’, la Virtus grazie all’ex Lorenzo Meroi, sbloccava il risultato ed al 41’, su azione d’angolo, con Samuel Narduzzi siglava di testa il raddoppio, infliggendo alla Valnatisone la sesta sconfitta.
Domenica prossima, 28 ottobre, la Valnatisone ospiterà la formazione Sistiana Sesljan.

La classifica: Virtus Corno 19; Tolmezzo 16; Primorje* 14; Sistiana Sesljan 13; Mladost, Pro Cervignano* 11; Chiarbola 10; ISM Gradisca 9; Pro Romans Medea 8; Zaule*, San Giovanni*, Ol3, Trieste Calcio, Risanese 7; Valnatisone 3; Costalunga 2.