Nel recupero giocato a Faedis mercoledì 12 febbraio, valido per il campionato di Promozione, la Valnatisone ha subìto una pesante sconfitta. Chiuso il primo tempo in parità 1:1 grazie alla rete messa a segno dal giovane Giacomo Gorenszach, nella ripresa i padroni di casa hanno fatto centro altre tre volte. A causa del campo impraticabile, è stata rinviata la gara in programma a S. Pietro al Natisone tra i locali e la Sangiorgina. Una sconfitta immeritata degli Juniores della Valnatisone a Fagagna. La formazione valligiana ha lottato alla pari con la seconda della classe, andando a segno con Michele Oviszach al rientro dopo una lunga assenza, e centrando una traversa con Matteo Moreale. Gli Allievi della Valnatisone hanno superato l’Aurora in una gara ricca di reti. I ragazzi valligiani hanno fatto centro con le doppiette realizzate da Enrico Bacchetti e Michael Carlig e la rete di Edward Freeman. La Forum Julii è stata superata dalla Gemonese. La rete dei ragazzi guidati da Claudio Molinari è stata realizzata da Emanuel Carlig. Sono ritornati a casa a mani vuote i Giovanissimi della Valnatisone che a Percoto hanno subìto due reti nei primi minuti di gioco dalla capolista Union ’91. Sono ritornati al successo i ragazzi della Forum Julii guidati da Mirco Vosca che, con le reti messe a segno da Matteo Dorbolò, Matteo Gobbo e Mattia Guion, hanno regolato il Buttrio. Impresa del Real Pulfero che, grazie alla rete siglata da Andrea Dugaro, ha superato ad Udine la Deportivo. Nel campionato amatoriale del Friuli collinare le partite della pizzeria Al Cardinale e della Savognese sono state entrambe rinviate. avt2013In Terza categoria l’Alta Val Torre, ospitata sul campo di Savogna dalla Polisportiva Valnatisone di Cividale, ha potuto scendere in campo dopo i numerosi rinvii causati dal maltempo! Una partenza a razzo quella della squadra di Lusevera che nel primo quarto d’ora si è portata sul doppio vantaggio. Un lancio di Molaro trova Gerussi pronto, che abilmente s’invola solitario verso la porta dei ducali e non lascia scampo al portiere avversario. Il raddoppio su azione conseguente a calcio piazzato, il pallone calciato da Martinis viene respinto dal portiere che nulla può sulla conseguente ribattuta di Toniutti. Nel primo tempo altre tre occasioni clamorose per l’Alta Val Torre. La ripresa è più equilibrata con la Polisportiva che accorcia le distanze in mischia con Luis Pommarico. All’ultimo istante di recupero della gara i padroni di casa hanno la possibilità di pareggiare su rigore, ma Pommarico sbaglia la trasformazione dal dischetto. L’Alta Val Torre conduce la classifica nonostante abbia ancora due gare da recuperare nei confronti delle avversarie nella lotta alla promozione.