Nel girone B del campionato di Promozione, con tre gol per tempo, la Valnatisone ha liquidato la pratica Chiarbola Ponziana, incamerando tre punti preziosi nella corsa per la salvezza. Terminate le due giornate di squalifica è ritornato al centro dell’attacco lo sloveno Dejan Sokanović che, dopo l’iniziale vantaggio ottenuto dai valligiani con la rete di Filippo Nin, ha segnato tre gol di seguito e, dopo la segnatura di Marco Sittaro, ha completato la sua opera firmando la rete del poker personale. Nonostante il successo la squadra guidata da Glauco Fabbro si trova purtroppo ancora in piena mischia salvezza assieme a Costalunga, Mladost, ISM Gradisca, Ol3 e Trieste calcio. Domenica 17 il campionato è sospeso, domenica 24 marzo la Valnatisone sarà impegnata sul campo del Pro Romans Medea.