Qualificazioni ad Euro 2021. Buona la prima per l’Italia che batte 3 a 2 Israele, 90 minuti in campo per Cernoia

Esordio vincente per le azzurre alle qualificazioni per il campionato europeo di calcio femminile che si terrà in Inghilterra nell’estate 2021. Pur con qualche affanno di troppo, le ragazze guidate dalla c. t. Milena Bartolini hanno superato, in rimonta, Israele per 3 a 2. Ieri, 29 agosto, a Tel Aviv la squadra di casa è andata in vantaggio al 34’ del primo tempo con una rete di Goor. Di Girelli il pareggio al 47’ e quindi, con l’Italia che ha preso il possesso delle operazioni nella ripresa, il sorpasso con Bartoli (al 64’) e Giacinti (71’). Nel recupero, al 91’, il gol di Award per il 3 a 2 finale a favore delle azzurre. Ancora 90 minuti in campo per Valentina Cernoia, la mancina originaria di Vernassino (San Pietro al Natisone) cui, come ai mondiali in Francia all’inizio dell’estate, Bartolini ha affidato le chiavi del centrocampo della squadra.
La prossima partita delle qualificazioni si terrà il 3 settembre a Tbilisi contro la Georgia. Fischio di inizio alle 14.15 italiane (le 16.15 locali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.