Nel campionato di Seconda categoria della Lega Calcio Friuli Collinare gli amatori di Drenchia/Grimacco hanno iniziato con una sconfitta bruciante cedendo le armi ad un combattivo Gonars. Il primo tempo si è chiuso a reti inviolate con due grosse opportunità non sfruttate dai padroni di casa. Nella ripresa i ragazzi guidati da Antonio Primosig si sono portati in vantaggio con una conclusione da fuori area di Michael Carlig. I valligiani hanno abbassato il baricentro del gioco e sono stati castigati dal micidiale uno-due di Michael Cocetta. Nel finale di gara l’arbitro ha annullato ingiustamente un gol regolare ai padroni di casa, condannandoli alla pesante sconfitta casalinga. Venerdì 4 ottobre alle 21 a Manzano la formazione del presidente Rucchin sarà ospitata dal San Lorenzo.