Stop della Valnatisone nella prima gara eliminatoria di Coppa Italia di Promozione

La Valnatisone ha perso 2:1 la gara d’andata del primo turno eliminatorio di Coppa Italia di Promozione contro il Corva. Il tecnico locale Glauco Fabbro ha mandato in campo una formazione non ancora al completo a causa di infortuni e preparazione non completa, ma che ha lottato alla pari con gli ospiti che hanno saputo approfittare delle due occasioni favorevoli capitate nel corso della ripresa.
Nel primo tempo gli azzanesi non sono mai riusciti a impensierire la squadra locale, che però non è riuscita a concretizzare le proprie occasioni da gol. Nella ripresa la Valnatisone ha cominciato a spingere in avanti, ma è stata punita con la rete realizzata dal subentrato Isteri. Il vantaggio ospite è durato cinque minuti: Grassi dopo un duetto con Miano ha mandato il pallone alle spalle di Piva. Uno svarione difensivo ha permesso a Trentin di siglare la rete del successo, ma la Valnatisone nonostante l’inferiorità numerica dovuta all’espulsione di Sokanović, nell’ultimo quarto d’ora ha avuto due opportunità per poter pareggiare.
Ottima la direzione di gara della signora Nicole Puntel al suo esordio nella categoria di Promozione.
In attesa della prima sfida di campionato, prevista per domenica 15 settembre in casa contro la Risanese, la Valnatisone domenica 8 giocherà la gara di ritorno di Coppa ad Azzano Decimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.