Valentina a Trieste protagonista della vittoria sul Tavagnacco

Domenica 12, alle 12.30, oltre alla gara dell’Udinese, si è giocata a Trieste la partita di campionato femminile tra la squadra di Tavagnacco e la Juventus. Oltre duemila persone hanno seguito il match che ha visto tra le protagoniste, nelle file delle campionesse d’Italia in carica, Valentina Cernoia.
L’incontro ha visto la formazione friulana del tecnico cividalese Luca Lugnan passare per prima in vantaggio. La reazione delle bianconere ha avuto successo al 32′ quando Valentina Cernoia è stata atterrata in area ed ha conquistato la massima punizione trasformata dalla compagna di squadra Girelli. Due minuti più tardi il vantaggio ospite con la Rosucci.
Nella ripresa al 10′ la terza rete juventina della brasiliana Maria Alves, al 38′ quaterna della francese Zamanian.
Non poteva mancare il sigillo di Valentina che al 40′ ha firmato la rete della cinquina, salutata ed incitata dai paesani di Vernassino presentatisi sugli spalti con uno striscione a lei dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.