La Provincia riconosce i crimini di Rab

Tra i dieci e i quindicimila internati soprattutto donne, bambini e anziani, la cui unica ‘colpa’ era di essere sloveni, croati o ebrei. E un tasso di mortalità dovuto a stenti e malattie (1500 le vi...